Chenot_Weggis_Cardio-1920x1080.jpg

Dipartimento Human Performance

Diagnostica

Valutazione dello stato cardiorespiratorio

Si tratta di un sofisticato test da sforzo che valuta, attraverso un’analisi della respirazione, quanto cuore, arterie, vene e polmoni siano in grado di interagire tra loro e trasportare ossigeno ai muscoli. I risultati ottenuti forniscono informazioni sulla risposta del corpo all’esercizio fisico e possibili fattori di rischio, che ci aiutano a definire un programma di allenamento mirato e personalizzato, volto a migliorare salute, forma fisica e, se necessario, perdere peso.

Valutazione del metabolismo basale

Serve a misurare il fabbisogno del corpo a riposo, identificando lo sfruttamento dei substrati del metabolismo. Sulla base dei risultati ottenuti si valutano poi terapie nutrizionali e piani alimentari tesi a migliorare l’alimentazione e il controllo del peso.

Stress test

Test molto sofisticato, che fornisce numerose informazioni sulla reazione del corpo a diversi tipi di stress mentali ed emotivi. Consiste nell’analizzare la risposta del cuore, attraverso il sistema nervoso autonomo, alle fonti di stress quotidiane (stressor), per individuare correlazioni tra abitudini e stato di salute e intervenire in modo mirato per impostare uno stile di vita più sano, attivo e dinamico.

Analisi della composizione corporea (DEXA)

Il test fornisce informazioni sulla composizione delle ossa e dei tessuti molli. Vengono misurate variabili quali la densità minerale ossea, il tessuto adiposo, la massa magra e la percentuale di grasso nel corpo, che permettono di creare programmi personalizzati volti a migliorare lo stato di salute, ottimizzare il peso e definire obiettivi di allenamento.

Termografia digitale a infrarossi

La termografia medica a infrarossi è una tecnica diagnostica non invasiva che consente di rilevare malattie e lesioni dei tessuti molli, evidenziando sulla pelle e misurando le variazioni di temperatura. Le immagini ottenute consentono di misurare in tempo reale la temperatura corporea del paziente e individuare così a colpo d’occhio se la superficie corporea investita dalle radiazioni infrarosse è cresciuta o diminuita.

Poiché il corpo umano presenta di solito un’elevata simmetria termica è possibile evidenziare in questo modo variazioni di temperatura anche minime, e diagnosticare per tempo problemi alle arterie, ai muscoli e alle ossa nonché disturbi del sistema nervoso, risalendo alle cause.

Valutazione posturale e della mobilità

È un test per rilevare, senza alcuna esposizione a radiazioni nocive, gli eventuali dismorfismi della colonna vertebrale, la flessibilità delle articolazioni e degli anelli più deboli che compongono la catena muscolare.
Con l’avanzare dell’età, la combinazione di questi fattori può portare a un’alterazione degenerativa dell’intero apparato locomotore che, se non curata, può provocare danni posturali e un calo delle prestazioni del corpo, con conseguente peggioramento della mobilità e dolori.

TRATTAMENTI

Terapia Neurac

Viene utilizzata nel trattamento dei disturbi dell’apparato locomotore e delle disfunzioni neuromuscolari. Consiste in una serie di esercizi terapeutici con l’uso di una catena cinetica chiusa, che aiutano a recuperare la funzione motoria e alleviare i dolori, oltre a correggere debolezze e squilibri di diversi gruppi di muscoli. Il trattamento si concentra sulla coordinazione muscolare e sulla causa del dolore, senza limitarsi a curare il sintomo. L’efficacia nell’alleviare il dolore e migliorare la funzione motoria è immediatamente riscontrabile.

Osteopatia

I trattamenti osteopatici vengono svolti da terapisti specializzati, che seguono un approccio olistico. Dopo aver individuato gli eventuali problemi posturali si va a correggerli con tecniche manipolatorie mirate, esercizi di stretching e massaggi. Si riacquista così mobilità articolare, le tensioni e i dolori muscolari si alleviano, e i tessuti vengono drenati, al fine di favorire le capacità auto-rigenerative del corpo.

Fisioterapia

Viene svolta da un terapista qualificato che affianca tecniche manuali all’utilizzo di appositi attrezzi per curare distorsioni e dolori muscolari.

Fotobiomodulazione a corpo intero

Tecnica di stimolazione cellulare non invasiva, nella quale i substrati delle cellule vengono riforniti di energia esponendo la pelle alla luce emessa da un laser.

Così facendo si va a stimolare l’attività metabolica delle cellule, la circolazione e la guarigione di ferite, riducendo anche stress, dolori e infezioni e migliorando la texture cutanea. Il trattamento può essere svolto, sia localmente che a corpo intero, per consentire una rigenerazione più rapida a chi soffre ad esempio di disturbi dell’umore, insonnia o jet lag.

Elettroterapia ad alte frequenze

È un trattamento che sfrutta l’energia per attivare le cellule e rivitalizzare così tutto il corpo. Le risonanze generate stimolano le oscillazioni cellulari, favorendo così l’attività metabolica e riducendo significativamente il dolore. L’elettroterapia ad alte frequenze è una delle forme di elettroterapia più efficaci utilizzate in ambito fisioterapico.

Crioterapia a corpo intero a -110 °C

È un trattamento rinfrescante e rivitalizzante, che agisce efficacemente contro infiammazioni, dolori cronici e insonnia e dona lucidità alla mente. Anche la pelle appare subito più tonica e compatta. Il corpo viene esposto, come consigliano i nostri esperti, per tre minuti a una temperatura di -110 gradi. Nonostante la breve durata, il trattamento ha un effetto prolungato, che può essere ulteriormente potenziato in combinazione con altri trattamenti.

Trattamento neuroacustico di rilassamento profondo

È una tecnica che applica il principio neuroscientifico secondo il quale determinati impulsi chimici e sonori possono favorire il rilassamento profondo e la rigenerazione del corpo. Questo avviene perché nel sistema nervoso autonomo viene disattivata la reazione primitiva di “attacco o fuga” (lo stress acuto) mentre si attiva il sistema nervoso parasimpatico, che riporta il corpo a uno stato di calma e relax.

Training HRV Biofeedback

È una tecnica di rilassamento che agisce sul sistema nervoso parasimpatico, migliorandone le prestazioni e riportando l’organismo a una situazione di calma e tranquillità. Si avvertono subito benefici in termini di salute, energia e vitalità.

Ossigenoterapia

Consiste nell’inalazione di aria con un contenuto ridotto di ossigeno all’interno di un’apposita camera o attraverso una mascherina. Lo scopo è quello di stimolare il metabolismo anaerobico e utilizzare l’ossigeno in modo più efficiente per produrre energia, oltre a rafforzare le difese antiossidanti di tipo enzimatico. Consigliamo di affiancare al trattamento uno dei nostri programmi di fitness, per intensificarne gli effetti positivi in termini di salute, benessere e vitalità.

Allenamento antigravity

Molto diffusi sia nel wellness che in ambito riabilitativo, gli allenamenti antigravity si svolgono in sospensione, ovvero in assenza di peso, per ridurre i dolori e il rischio di lesioni. Oltre a stimolare il metabolismo e l’attività cerebrale, questo tipo di allenamento è molto utilizzato in programmi di dimagrimento, negli allenamenti contro resistenza e nella fisioterapia post-traumatica o post-chirurgica per gli arti inferiori.

Vacuum terapia

In questa tecnica la pelle viene gentilmente “risucchiata” con delle coppette, sfruttando l’effetto del sottovuoto. Se associata a un programma di allenamenti adeguato, questa terapia risulta molto efficace nel bruciare i grassi localmente e ridurre la cellulite.